English Version

Archivio news | Press area | Seguici su

Seguici su Facebook

Chablis Daniel-Etienne Defaix

Una delle proprietà più vecchie nella zona dello Chablis: hanno ben otto secoli sia la tenuta di Miles de Noyer che quella di Vieux Château. Dal 16° secolo, la famiglia Defaix perpetua la tradizione nel cuore della denominazione di origine dello Chablis. Tra il 1990 e il 1997, è stato restaurato il vecchio castello di Milly dove forono vinificati i primi vini della regione. È esattamente qui che i monaci di Pontigny, milla anni fa, fecero una selezione dei terreni per determinare l'area a denominazione Chablis; selezionarono unicamente i migliori terreni, che sono quelli che coltiviamo tuttora.

Il Domaine Daniel-Etienne Defaix si estende su una superficie di 25 ettari. Il suolo tipico di questo vigneto è il "kimméridgien" (giurassico superiore). Si tratta di una marna argillo-calcarea con numerosi fossili. I terreni selezionati dai monaci di Pontigny erano in luoghi esposti a sud-est e che beneficiavano dei primi raggi del sole mattutino. E' una caratteristica molto importante per il vigneto di Chablis, molto gelivo durante la primavera e con un alto rischio di perdita che può interessare addirittura l'80% del raccolto.

Visita il sito internet »

Chablis Vieilles Vignes Chablis Premier Cru Vaillon Chablis Premier Cru Côte de Léchet